ANTICHI SAPORI
PROVERBIO TOSCANO: Pane finchè dura, ma il vino a misura.


Pane non salato, ortaggi, erbe aromatiche e l'eccellente olio extra vergine di oliva locale: i pilastri della cucina toscana di oggi lasciano intravedere chiaramente le loro tradizionali origini contadine!

L'antipasto toscano più tipico sono i crostini di fegatini; oppure assaggiate la fettunta (pane toscano abbrustolito e insaporito con aglio e olio d'oliva), i crostoni (pane arrostito con pomodoro o fagioli e l'immancabile olio d'oliva) o una selezione di affettati toscani.

In Toscana, i primi piatti di pasta sono molto meno diffusi che nel resto d'Italia. Vanno invece per la maggiore le zuppe, che possono essere calde (come la pappa al pomodoro e la ribollita), o fredde (come la panzanella, un'insalata di pane raffermo e ortaggi freschi, ottima in estate).

La specialità toscana per antonomasia, la bistecca alla fiorentina, è il massimo per gli appassionati della carne rossa: dovrebbe essere spessa circa 2,5 cm e cotta su un fuoco aperto. Se non vi piace la carne al sangue, una gustosa alternativa è la rosticciana, magari accompagnata con un delizioso piatto di verdure fritte miste (zucchine, carciofi, fiori di zucca, foglie di salvia...). Per i più avventurosi, una scelta particolare può essere la trippa alla fiorentina o della cacciagione. Gli amanti del pesce vorranno invece provare il cacciucco, nella variante livornese.

dormire mangiare a saturrnia

I toscani sono scherzosamente soprannominati 'mangiafagioli' per l'ampio uso che fanno di fagioli, che crescono in molte varietà tipiche. Un modo molto caratteristico di cuocerli è 'al fiasco': si mettono i fagioli in un fiasco spogliato del rivestimento e li si lascia su un fuoco morente finché non raggiungono una consistenza cremosa.

Come dolce, fatevi tentare da una deliziosa fetta di zuccotto (gelato e pan di spagna), o provate ad inzuppare dei 'cantucci di Prato' alle mandorle in mezzo bicchiere di Vin Santo dolce o secco. Altrimenti potete concludere il pasto in bellezza con una fetta di pecorino toscano (ce ne sono di diverse varietà e stagionature) con pere e miele: sarà una sorpresa!


mangiare dormire a saturnia